MYmovies.it
Advertisement
Maria Regina di Scozia, la video recensione

Un film che rivisita la Storia con eccessiva libertà e sacrifica l'attendibilità sull'altare del politicamente corretto. Recensione di Paola Casella, legge Veronica Bitto.
di A cura della redazione

venerdì 11 gennaio 2019 - Video recensione

Scozia, 1561. Maria Stuarda, rimasta vedova, decide di tornare nella nativa Scozia. Con il suo ritorno Maria rischia di contendere il ruolo di regina d'Inghilterra a sua cugina Elisabetta I. La prima è cattolica, la seconda protestante. E tanto l'Inghilterra quanto la Scozia temono che la Stuarda coltivi un legame con la Roma papalina. Il suo destino è così segnato.
La corte cinquecentesca d'Inghilterra diventa magicamente mutietnica e il racconto di una leggendaria rivalità si trasforma in una sorellanza mal gestita e ostacolata da uomini invidiosi. Se da un lato è interessante, dall'altro risulta inopportuno forzare sul passato una visione contemporanea edulcorata e utopistica.

A uscirne con onore sono le due interpreti: Saoirse Ronan e Margot Robbie.
A cura della redazione

In occasione dell'uscita al cinema di Maria Regina di Scozia (guarda la video recensione), in sala dal 17 gennaio, Veronica Bitto interpreta la recensione di Paola Casella.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati