Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Periodici (3)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 15 gennaio 2019

Colin Farrell

Il piacere del Bad Boy

42 anni, 31 Maggio 1976 (Gemelli), Dublino (Irlanda)
occhiello
Stiamo oltrepassando un confine da qui non si torna più indietro…
dal film Sogni e delitti (2007) Colin Farrell è Terry
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Colin Farrell
Golden Globes 2017
Nomination miglior attore in un film brillante per il film The Lobster di Yorgos Lanthimos

European Film Awards 2017
Nomination miglior attore europeo per il film Il Sacrificio del Cervo Sacro di Yorgos Lanthimos

European Film Awards 2015
Nomination miglior attore europeo per il film The Lobster di Yorgos Lanthimos

Golden Globes 2009
Premio miglior attore in un film brillante per il film In Bruges - La coscienza dell'assassino di Martin McDonagh

Golden Globes 2009
Nomination miglior attore in un film brillante per il film In Bruges - La coscienza dell'assassino di Martin McDonagh



L'attore irlandese sta per tornare al cinema con Pride and Glory.

5x1: Colin Farrell, un Alessandro in salsa celtica

giovedì 30 ottobre 2008 - Stefano Cocci cinemanews

5x1:  Colin Farrell, un Alessandro in salsa celtica Nel bene o nel male, l'Alexander di Oliver Stone è l'interpretazione chiave della fin qui giovane carriera di Colin Farrell. Criticata da molti, probabilmente la maggioranza, dei cosiddetti critici, si trattava di una missione impossibile fin dall'inizio: Farrell non è una figura propriamente greca e vederlo con i boccoli d'oro è stato un duro colpo. Probabilmente quel personaggio sarebbe stato superato da un altro se, nel 2005, i suoi avvocati non fossero riusciti a bloccare un video molto sexy che rischiava di far fare a Farrell la fine che anni prima toccò a Pamela Anderson: quello di essere interprete suo malgrado di un filmino hard divulgato via internet. Quel clip ormai è leggenda. Per vedere Farrell non resta che affidarsi alla cara vecchia sala cinematografica, dove sta per arrivare Pride and Glory in cui l'irlandese si muove al fianco di Edward Norton in un poliziesco familiare che molti annunciano come uno dei più riusciti dell'anno.

Il regista Gavin O' Connor e l'attore Colin Farrell presentano il film al Festival di Roma.

Pride and Glory, ritratto crudo e commovente di una famiglia di poliziotti

martedì 28 ottobre 2008 - Désirée Colapietro Petrini cinemanews

Pride and Glory, ritratto crudo e commovente di una famiglia di poliziotti Sotto l'obiettivo della camera a mano di Gavin O'Connor si è svolta questa mattina la conferenza stampa di Pride and Glory - Il prezzo dell'Onore, ritratto crudo e commovente di una famiglia di poliziotti della Eagles Picture in arrivo nelle sale il 31 ottobre. Con il regista, qui anche nelle vesti di sceneggiatore, uno dei due protagonisti, l'irlandese Colin Farrell, capelli lunghi e cappello, che, tra una domanda e l'altra, si è divertito a riprendere i giornalisti della Sala Petrassi accorsi numerosi alla fine della proiezione del film. Nel cast insieme all'assente Edward Norton, del quale è emersa l'immagine di un ragazzo dal carattere un po' irruento, Colin Farrell - chiamato ad interpretare il ruolo di Jimmy Egan, cognato di Ray Tierney (Edward Norton) - ha raccontato di avere avuto un'esperienza straordinaria sul set e di essersi riscattato dalla sofferenza che il mancato successo di Alexander aveva comportato: "Alexander è stato molto doloroso. Mi ha fatto male davvero. Né il film né la mia interpretazione sono stati ben accolti. Io personalmente non faccio un film tanto per farlo e tantomeno per me stesso. L'attore non è un pittore che fa un quadro che probabilmente non verrà mai visto da nessuno. Mi sentivo di aver tradito tante aspettative e lo stesso Alessandro. Ma è stata un'esperienza comunque importante perché mi ha fatto tornare con i piedi per terra e mi ha permesso, dopo un'amara sensazione di sconfitta, di ritrovare quella sicurezza e soprattutto quella curiosità che a mio avviso è la cosa fondamentale per fare questo mestiere".

Widows - Eredità Criminale

* * * - -
(mymonetro: 3,23)
Un film di Steve McQueen (II). Con Viola Davis, Michelle Rodriguez, Elizabeth Debicki, Cynthia Erivo, Colin Farrell.
continua»

Genere Thriller, - Gran Bretagna 2018. Uscita 15/11/2018.

Il Sacrificio del Cervo Sacro

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,93)
Un film di Yorgos Lanthimos. Con Colin Farrell, Nicole Kidman, Barry Keoghan, Raffey Cassidy, Sunny Suljic.
continua»

Genere Drammatico, - Gran Bretagna, USA 2017. Uscita 28/06/2018.

End of Justice - Nessuno è Innocente

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,80)
Un film di Dan Gilroy. Con Denzel Washington, Colin Farrell, Carmen Ejogo, Lynda Gravatt, Amanda Warren.
continua»

Genere Thriller, - USA 2017. Uscita 31/05/2018.

L'inganno

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,82)
Un film di Sofia Coppola. Con Colin Farrell, Nicole Kidman, Kirsten Dunst, Elle Fanning, Oona Laurence.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2017. Uscita 21/09/2017.

Animali fantastici e dove trovarli

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,60)
Un film di David Yates. Con Ezra Miller, Eddie Redmayne, Colin Farrell, Ron Perlman, Jon Voight.
continua»

Genere Fantasy, - Gran Bretagna, USA, Palestina 2016. Uscita 17/11/2016.
Filmografia di Colin Farrell »

mercoledì 2 gennaio 2019 - L'attrice interpreta in Tito e gli alieni una simpatica e originale wedding planner, innamorata del Professore. Ora su TIMVISION.

Tra alieni e matrimoni: Clémence Poésy è Stella

Fabio Secchi Frau cinemanews

Tra alieni e matrimoni: Clémence Poésy è Stella L'attrice e modella francese Clémence Poésy non è nuova ai film per bambini. Dopo aver interpretato la strega Fleur Delacour, bellissima campionessa per l'Accademia di Magia Beauxbatons nella Coppa Tremaghi all'interno della saga di Harry Potter, approda infatti a un altro film per l'infanzia, tra l'altro italiano, con Tito e gli alieni di Paola Randi. Qui, la Poésy (un cognome che sembra quasi una garanzia di leggerezza e grazia) interpreta Stella, una simpatica wedding planner che organizza matrimoni a tema extraterrestre in una zona non lontana dalla segretissima Area 51, nel deserto del Nevada. Stella, però, ha un debole per il Professore (interpretato dal nostro Valerio Mastandrea), un apatico scienziato rimasto vedovo che proprio in America sta lavorando a un progetto ufologico del Governo Americano. Entrata a far parte della sua vita come amica e sua autista, riuscirà finalmente a rompere il muro di solitudine che l'uomo ha creato intorno a se stesso quando, da Napoli, arriveranno i due nipotini del professore, Tito e Anita (gli esordienti Luca Esposito e Chiara Stella Riccio), rimasti orfani di entrambi i genitori.

L'attrice offre un'interpretazione gentile, ma molto coraggiosa, muovendosi in questo piccolo titolo fantastico con la stessa disinvoltura e l'estremo equilibrio che abbiamo imparato a conoscere a partire da Harry Potter e il Calice di Fuoco. È quasi comico vederla conversare in un misto di inglese e spagnolo con i due bambini, mentre questi le rispondono in uno strettissimo napoletano. E non si può certo trattenere un sorriso quando la si guarda durante la celebrazione di un matrimonio, con una parrucca argentata in testa (che sembra farla uscire dalla vecchia serie tv britannica Anni Settanta UFO), mentre fissa teneramente il nostro Mastandrea con la testa dentro l'oblò di una lavatrice, così da impersonare uno strano cyborg.

La versatilità della Poésy, insomma, si fa sentire tutta. Non potrebbe essere altrimenti visto come questa delicata presenza cinematografica riesce a passare da produzioni drammatiche inglesi come In Bruges - La coscienza dell'assassino di Martin McDonagh e accanto a Colin Farrell a horror europei come Heartless, approdando poi a film da Oscar come 127 ore del grande Danny Boyle e scivolando romanticamente in un malinconico Mister Morgan.
?

   

martedì 18 dicembre 2018 - Tra novità, sequel e reboot, si prospetta un anno ricchissimo di grande cinema. Da Dumbo ai nuovi Avengers, dal ritorno di Toy Story al capitolo conclusivo di Star Wars, ecco i film che non possiamo perdere nel 2019.

I film imperdibili del 2019

Andrea Fornasiero cinemanews

I film imperdibili del 2019

Altre news e collegamenti a Colin Farrell »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità